Il bestseller dell’esimio Professor Hansjurgen Spaltungebedeemayer

Potevo scordarmi di ringraziare il grande maestro Giorgio Sommacal? Certo che no! In un post precedente ho ringraziato il buon Antonio Marrangi, boss di Sbam!, apparentemente dimenticando il grande Giorgio (se non sapete chi è googolate un po’ o visitate il suo sito web!)

Invece no, volevo dedicargli un post appost(a)!

Tentare di fare fumetti in questi anni non mi ha certo portato guadagni, anzi. Però mi ha permesso di conoscere tanti professionisti, alcuni dei quali sono persone squisite come Giorgio. Per una ragione che ancora ignoro, egli apprezza molto le cose che faccio, compreso il libro “La teoria del divano“, appunto, che ha voluto pubblicare nella collana Sbam! Libri, dato che ne è il direttore artistico.

Forte di questa posizione privilegiata, mi son quindi fatto coraggio e gli ho chiesto di avere l’onore di una sua introduzione, o disegno, o qualsiasi cosa volesse apporre sul mio fumetto.

Ed ecco che mi sforna una brillante prefazione, divertente e scanzonata – come piace a me – di cui una frase campeggia in quarta copertina, con dotte citazioni di professori teutonici (vedi titolo del post), spendendo pure parole sul sottoscritto assolutamente immeritate.

Posso solo inchinarmi e ringraziare Giorgio per l’onore e il piacere di aver lasciato la sua gradita e divertente impronta sul mio umile, sgangherato fumetto.

Hang loose!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.