Lezioni di fumetto by cryx

Qualche giorno fa ho fatto una fantastica esperienza.

Premetto che la mia piccina – amore di papà – si vanta con i suoi amici dell’asilo che il suo babbo “fa i fumetti”. Alla fine, con questa storia, le maestre mi hanno chiesto di fare una piccola lezione sul fumetto, che ho accettato subito! Anche se non avevo, non solo i titoli per farlo, ma soprattutto idea di cosa inventarmi.

borghi

Quindi ho improvvisato, con il mio tablet collegato al proiettore: MAGIA! i disegni che prendono vita sul muro! Avevo la massima attenzione, nonché un orgogliosissima figlia che diceva “è il mio babbo quello”. La storia è la loro, pensata il giorno prima (una roba di maghi, streghe e fantasmi nei castelli) e non l’abbiamo finita. Io avrei fatto una roba più semplice ma vabbé, l’importate è aver catturato la loro attenzione per un ora e mezza, spiegato in qualche modo cos’è un fumetto, aver fatto realizzare a tutti una tavola con queste 4 vignette. Ho visto capolavori, cose “cubiche”, cose “ragnose”, cose “attorcigliate”. Fantastico!

Siccome dobbiamo finirlo al più presto tornerò! Per la gioia della mia piccola fumettista.

Hang Loose.

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.