Tag Archives: cryx

Game Over

La mia collaborazione con Tom’s Hardware è forse giunta al termine.
Certamente sospesa non so per quanto tempo.
Lo dico senza tanti giri di parole, con un groppo alla gola e le lacrime agli occhi.

Il rispetto e la stima per Tom’s Hardware e tutti i ragazzi della redazione resta immutato, ma forse è giunto il momento di chiudere questo capitolo della mia attività fumettistica. Dopo cryx 1.0 (surf e affini), anche cryx 2.0 (tecnologia e computer) è, probabilmente, giunto alla fine.

La condizione che si è venuta a creare negli ultimi mesi, purtroppo, non mi consente più di impegnare il 100% delle mie energie e del mio entusiasmo nei fumetti pubblicati prima come “Epic Fail“, poi come “Tom’s Comics“. Non sono più in grado di riuscire a tenere i ritmi indiavolati imposti da Tom’s, ed essendomi sempre prodigato per una crescita continua e costante dei miei lavori, storia dopo storia, tavola dopo tavola, non mi piace fare passi indietro, produrre poco e male. E’ una questione di rispetto verso la redazione e, soprattutto, verso i lettori di Tom’s. Per cui ritengo sia meglio fermarmi, almeno per adesso, almeno per un periodo, piuttosto che abbassare la qualità. E’ stata una decisione ponderata e sofferta e penso sia la migliore possibile, al momento.

Il percorso fatto con Tom’s in questi 5 anni è stato lungo, faticoso ed entusiasmante. Per questo voglio ringraziare pubblicamente tutti i ragazzi della redazione, che mi hanno accolto, seguito, sopportato e supportato in questi anni. Grazie a loro ho avuto il piacere e l’onore di pubblicare i miei fumetti su una testata prestigiosa che mi ha portato tanti lettori, che mi ha fatto divertire, crescere, prendere coscienza delle mie capacità e, indirettamente, pubblicare due libri.

Adesso mi riposo un po’ perché in 5 anni di fumetti, per tenere l’infernale ritmo settimanale, non ho mai staccato (decine di vignette, 6 storie lunghe a puntate per un totale di oltre 500 tavole pensate, sceneggiate, disegnate e colorate da solo!).

Sinceramente non so ancora cosa farò di cryx con precisione. Sicuramente mi dedicherò a costruire cryx 3.0, se ne avrò la forza, con un ritmo meno serrato, cercando di puntare alla qualità più che alla quantità. Ma non è adesso il momento di parlarne.

Ringrazio tutti, ma proprio tutti.

Hang loose.