WindNews fa 30 anni

WindNews, storica rivista sul windsurf del nostro paese compie 30 anni e li festeggia col nuovo numero in edicola:

Cosa c’entro io? C’entro, c’entro perché WindNews è stato il primo a pubblicare i miei fumetti. Sabatelli Editore è stato il mio primo e indimenticato editore. Fabio, detto “smink“, boss della rivista, è stata una persona di rara correttezza e onestà e, assieme alla redazione tutta di WindNews, resterà sempre nel mio cuor.

Ma bando alle smancerie! Dopo aver visto le mie prime timide cose pubblicate su una newsletter (I.S.W.), smink mi propone il paginone centrale di WindNews, così d’emblée, era il gennaio 2005:

e il primo fumetto su quello storico – per me – numero, mi valse pure una mezza pagina sul Secolo XIX:

Nacque una collaborazione di circa 2 anni che mi permise di farmi conoscere, seppure nel ristretto mondo del windsurf nostrano, e di emulare il mio maestro indiscusso Massimo Chiodelli, in arte CHIOD, senza mai raggiungerne le vette. Egli aveva allietato per anni i surfisti italici con i suoi straordinari fumetti su altre riviste del settore, me compreso.

Dopo innumerevoli vignette e fumettazzi sul paginone centrale di WindNews ebbi l’onore e il piacere di illustrare il primo libro di Gianpaolo Cammarota – storico inviato dalle Hawaii della rivista:

In quel breve periodo ebbi anche l’emozione di essere riconosciuto sulle spiagge, quelle poche volte che riuscivo ad andarci, come un vero e proprio V.I.P.! Poi, un evento di cui non voglio parlare perché troppo privato, mi costrinse ad allontanarmi repentinamente dal surf e da WindNews per diversi anni.

Non tornai più a collaborare con WindNews. Come tutte le cose belle finite male – in questo caso per colpa del destino – preferisco tenerne lucido ricordo come una delle più divertenti e soddisfacenti avventure della mia vita fumettistica.

Hang loose WindNews! Grazie di tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.