Software opensource per “artisti”

In questo video un interessante e breve riassunto dello stato dell’arte del software opensource per artisti (scusate il gioco di parole) grafici, audio e video.


Naturalmente tutto gira sotto Linux.

Da utilizzatore, limitato, di photoshop ho sempre pensato che gimp non fosse all’altezza. Per la verità le cose che mi servono le potrei tranquillamente fare anche con gimp, ma la sua interfaccia è “poco produttiva”. L’interazione utente/programma di photoshop è molto più “fluida”, “veloce” e intuitiva. Gimp è più farraginoso e quindi meno produttivo. Krita invece sembra promettere bene, lo sto testando. E’ un “sottoinsieme” delle funzioni di photoshop per il disegno a mano libera. No fotoritocco. Ed è quello che mi serve. Chissà se non sostituirà photoshop … così che potrò abbandonare definitivamente MW!

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.